Ghost Records Shop

Il carrello è vuoto.

Vai al contenuto principale »

Melloncek - S/T

Melloncek - S/T

O

Panoramica veloce

Melloncek nasce da un idea di Andrea Castelli, bassista e fondatore degli Shandon e dalla sua collaborazione quasi decennale con il batterista Matteo Novello, con il quale ha letteralmente posto le basi di brani nati dall'improvvisazione continua dei due musicisti.
In seguito all’incontro con Thomas Peres, chitarrista e fonico, la collaborazione tra i musicisti si è concretizzata e ha portato ala realizzazione dell’omonimo album d’esordio, dal sound che spazia dalla psichedelia al funky, passando per il jazz e il post-rock, in uscita a maggio su Ghost Records e distribuito da Audioglobe.

Melloncek - S/T

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre viste

Dettagli

Melloncek nasce da un idea di Andrea Castelli, bassista e fondatore degli Shandon e dalla sua collaborazione quasi decennale con il batterista Matteo Novello, con il quale ha letteralmente posto le basi di brani nati dall'improvvisazione continua dei due musicisti. In seguito all’incontro con Thomas Peres, chitarrista e fonico, la collaborazione tra i musicisti si è concretizzata e ha portato ala realizzazione dell’omonimo album d’esordio, dal sound che spazia dalla psichedelia al funky, passando per il jazz e il post-rock, in uscita a maggio su Ghost Records e distribuito da Audioglobe. L’ensemble si propone in formazione variabile dai 5 ai 7 musicisti, con una sezione fiati ed un piano elettrico, supportati da batteria-basso-chitarra elettrica. Un progetto unico, forte, sanguigno, onirico. Massa e calore, volume e colore: suoni a tinte forti, tenui sfumature e tonalità accese. Il quadro di un paesaggio all’apparenza immobile ma in continuo sconvolgimento.